25 maggio 2008

Trattenendo il respiro.

Ultimamente gira un videoclip musicale molto violento ambientato a Parigi che mi rifiuto di pubblicare sul blog.

Al suo posto metto un corto degli anni '70, anch'esso con la sua base di violenza, girato da Claude Lelouche a bordo della sua Mercedes S Class montando questa cinepresa. Il tutto pare essere stato girato senza trucchi, senza bloccare il traffico, la mattina presto, quando le strade sono vuote, quasi vuote...

Mi piace rivedere Parigi dagli Champs-Elysées al Sacre-Coeur come se si stesse giocando una partita di Driver...

(Uno spezzone del video è stato usato per un clip degli Snow Patrol l'anno scorso.)

zage

1 commento:

  1. Grande Lelouch! Aggiungo anche Richard Sarafian con Vanishing Point: mild violence, extreme speed!

    RispondiElimina